L’orto e l’anima: dal giardino dell’Eden agli orti urbani.

Di Paola Violani – 2011 Antonio Vallardi Editore, Milano.

Questo libro me lo hanno regalato i miei figli, cogliendo appieno le mie preferenze di lettura.

Copertina del libro L'orto e l'anima.E’ un libro che ti farà conoscere l’orto ma in un modo inusuale. Te ne fa capire l’essenza raccontandotene la storia, il suo evolvere e cambiare nel tempo. Ti fa comprendere la filosofia dell’orto per poi agire con consapevolezza su prezzemolo e carciofi su ravanelli e cavolo cappuccio, e non è poco!

L’orto degli Egizi, quello dei Romani e poi dei monasteri per arrivare ai moderni orti urbani, passando per i giardini dei re, gli orti di guerra e tanti altri ancora.

La scrittura è gradevole e, se pur ricca di citazioni storiche e rimandi “colti”: semplice e comprensibile, resa ancora più simpatica dalle suggestive illustrazioni, un po’ retrò, dell’autrice.

Concimi, tecniche di lavorazione del terreno, sistemi di recinzione, semine, trapianti, tutto spiegato chiaramente e sempre con un occhio alla storia, all’evoluzione dei metodi.

Con disegni ed esempi pratici che ti renderanno tutto più semplice quando scenderai a lavorare fra le zolle.

Nella seconda parte troviamo una serie di “schede di coltivazione” ordinate alfabeticamente, dall’aglio allo zucchino. Pur se “scontate” (le si trova spessissimo nei manuali di orticoltura, e spesso occupano la maggior parte del libro), sono però ben realizzate con piccoli ma puntuali suggerimenti per ogni singola pianta.

Insomma, un libro da leggere e magari rileggere, tenendolo a portata di mano per consultarlo ogni volta che vuoi affrontare la coltivazione di una diversa varietà, o realizzare un sistema di irrigazione naturale, o semplicemente passare del tempo con una piacevole lettura su argomenti che ti appassionano.

Non è solo un libro per principianti, è un libro dove prendere spunti non meramente tecnici, ma soprattutto emozionali, guardando oltre la semplice autoproduzione di ortaggi e capirne l’essenza, cogliendo aspetti che vanno oltre il lavoro manuale e che ti fanno sentire parte di una storia millenaria.

Costruita da piccoli e grandi appassionati che, come te, hanno guardato con amore nascere e crescere quelle semplici meraviglie di cui poi ci si nutre.

L’autrice dl libro, Paola Violani  è un architetto che da tre decenni progetta e realizza giardini privati e spazi verdi. Grande la sua passione per la natura e in particolare per la coltivazione dell’orto che è il suo passatempo preferito fin dall’infanzia. Ha scritto libri sulle aree protette italiane e della Brianza, e articoli per riviste di settore come Ville e giardini e Architettura del paesaggio.

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.